Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

2 feb 2009

Cimone di Margno

Dopo aver sentito i tre soci che Sabato sono andati a sciare.....
Non sono riuscito a trattenermi dovevo assolutamente fare qualcosa anche io.
Buglio era saltato, ma in piu' c'era anche un pranzo di quelli che è meglio non mancare....(Gli sposati capiscono!!!).Dovevo essere a casa per le 11.
Cosi Sabato, un giro di telefonate, poi la voce dell'esperienza mi ha dato la dritta.
L'unico disponibile, come al solito Simone, anche lui aveva l'idea del Cimone cosi altra levataccia.
A Ballisio i primi fiocchi di neve ma decidiamo di rischiare e andare lo stesso, ( tra me e me speriam0 di non rimanere bloccato su, se no chi glielo dice a Paola ) Ormai le frontali sono diventate obbligatorie.
Il primo pezzo nel bosco ricorda la siberia , mancano solo i lupi !!!
Poi finalmente usciamo, ma la nebbia e molto spessa ,solo la frontale segnala la presenza di Simone.
Ogni tanto una schiarita ci da l'idea di dove siamo ma la meta resta un mistero.
Finalmente non senza esserci sbagliati un paio di volte arriviamo in cima.
Logicamente non si vede nulla e allora giu' !
Intanto la nebbia e il freddo hanno creato sculture di ghiaccio sui rami dei larici.
E non solo sui rami ...
Il freddo deve aver congelato l'unico neurone di Simone...Oppure...A stare con lo zoppo...
Speriamo nel prossimo Weekend magari con il sole e senza l'orario da dover rispettare !

4 commenti:

oscar ha detto...

se mi chiamavate...

Anonimo ha detto...

grandi ragazzi!!! Gli irriducibili!! Io,anche se mi avete chiamato, ero soddisfatto dopo sabato!

Andrea

Orzo Bimbo ha detto...

Hai ragione Oscar non ti ho chiamato, ma anche perche' non avevo tanto tempo.
Non sapendo se tu hai fatto progressi preferivo non rischiare di arrivare tardi da Paola.
Alla prossima sicuramente non manchero'.

simo ha detto...

ormai oscar è diventato una bbbestia con gli sci, darà la paga a tutti quanti!