Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

7 giu 2009

Cambio di stagione

Quando qualche parte di vita si complica improvvisamente, c'è una cosa che mi piace fare: scegliermi una valle di rifugio, qualche via non troppo dura e un compagno che rispetti i miei silenzi.
Se poi ci aggiungiamo che urge allenarsi su granito, si capisce perchè mi ritrovo a condurre la Picasso in direzione valle di Champorcher. Placche di Oriana.
Con l'arrivo della bella stagione Simo ha mollato gli sci e torna alla roccia: un cambio di stagione anche per lui!

Su queste belle placche saliamo tre vie del settore destro: P.G.F. è la prima ad andare via, se non avessi seguito una stupida variante sarebbe stata ancora più bella, ma fa niente, a tirare chiodi si diventa grandi.


Subito dopo è il turno di Ciao Gio, muretti a strapiombo e belle placche mi hanno regalato passaggi entusiasmanti (Si ok...lo spit era sotto il culo, anzi, a volte proprio in faccia).
Concludiamo in bellezza con una via di cui non ricordo il nome, bella e impegnativa. Siamo quasi fuori quando un venticello fresco fresco fa girare il meteo, in breve si rannuvola ma per fortuna non cadono che poche goccie di pioggia che danno proprio poco fastidio...

Sempre bella questa valle, l'anno prossimo voglio farle visita con le pelli.

Ora non resta che sperare nel meteo per il prossimo week, vero Ale?? ;)

1 commento:

simo ha detto...

dopo un lunga stagione scialpinistica non c'è niente di meglio che tornare ad arrampicare su delle belle placche di aderenza

gli sci però potrebbero sparare ancora qualche cartuccia...