Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

30 mag 2011

29-05-2011 Albard "I love you Silvye"-"Doctor Jimmy"

Visto che ormai sono un'insaziabile e visto che, come dice Ale, devo recuperare circa 35 anni di arrampicata, il giorno seguente alla mitica Via Gasparotto eccomi di nuovo spalmata su una parete per placare questa strana "fame" che mi ha preso circa un anno e mezzo fa. La compagnia di oggi è il gruppo della palestra di arrampicata con gli istruttori che guidano le cordate. Non si scherza mica: appuntamento a Cernusco S/N alle 5:30. Sì, sì, va bene, ma quanto è lunga 'sta via? Io ormai sono "battezzata" dai 6 tiri dell'Antimedale Via Chiappa, non mi spaventa nulla.... "No, la via è I love you Silvye, 12 tiri (al termine collegamento con "Doctor Jimmy")" Porca paletta! Ma ormai ci sono troppo dentro... La via è lunga, super chiodata ma moooolto esposta, poi alcuni pezzi di roccia sono friabili, tanto che il mio amico Fabio mentre arrampicava si è trovato un appiglio di roccia in mano, completamente staccato di netto! Paura! Inoltre alcune fessure sono molto piccole, ho ringraziato il Creatore per avermi dato dita piccole che potevano passarci dentro perchè la roccia liscia non sempre permetteva di usare le scarpette come faccio spesso. Molti tratti sono esposti, sole e vento forte si alternano, dato il mio scarso peso certe volte mi sembrava che mi portasse via... Ho usato anche le unghie stile Wolverine per stare attaccata. Comunque bella, veramente bella

il primo tiro tranquillo (per la prima parte)
Che passaggino divertente da fare con i piedi in opposizione (Peccato gli alberi che coprono un pò)

Sono talmente concentrata che mi dimentico qualche foto... Qui siamo sul famoso Dulfer (che mi è piaciuto molto) con traverso di seguito (liiisciooo!!! 6a?) che mi ha divertito un pò meno... Ma molto soddisfacente (sì, quando l'ho superato...)

La stanchezza, unita a quella del giorno prima, inizia a farsi sentire... Non ricordo che tiro è questo...

Tratto davvero esposto. Il vento, nonostante la bella giornata, era freddo e forte
8° o 9° tiro? Boooh! Ho perso il conto... E le connessioni cerebrali
12° e ultimo tiro... Non più su "I love you Silvye" ma su "Doctor Jimmy"
Sono arrivata alla fine? Sono sconvolta, stanchissima (ma felice, anche se non si vede)... Mi devo appoggiare da qualche parte...Week end di sola arrampicata... E che arrampicata! Solo un anno e mezzo fa anche un monotiro mi sembrava un'impresa... Non ho parole...
Ciao a tutti

4 commenti:

Orzo Bimbo ha detto...

Non è che diventi come qualcun' altro....Tutti i week in montagna ?
La montagna crea dipendenza Ocio !

fausto ha detto...

ma basta mangiare ovomaltina o c'e' qualcosa d'altro che devo sapere ?

Ovomaltina ha detto...

No Fausto, anzi sono io che devo imparare da te. Ciò che sai tu non viene insegnato in palestra, credimi

Tito Sacchet ha detto...

Dal 5° tiro avete subito deviato sotto il tetto di Dr.Jimmy. Ti sei salvata da 2 tiretti simpatici...
Cmq Complimenti A te e alla banda.
Tito Sacchet