Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

09 giu 2015

Cinquantenario Normale e Unicef

A sto giro lascio a casa la macchina fotografica, quindi le foto di questo report sono state fatte da Oscar, Marco e Roby, che ringrazio .
I prati prima del Rosalba hanno sempre il suo fascino
 La vista sul gruppo del Casati-Ceciglia non ha nulla da invidiare a montagne piu' blasonate
 Noi attacchiamo la normale su facili passaggi
 Mentre piu' in la, il gioco è piu' duro, Claus alle prese con il primo 6° della Unicef
 L' adrenalinico ultimo passaggio prima dell' arrivo in cima di Oscar
 Oggi con me c'è Roberto e direi .. Buona la prima !
 Marco e Andrea è una cordata ormai rodata, come Oscar e Salvo che arriveranno su dopo.
 Ultime difficolta' per Marlen
 Vista cosi la cosa cambia...
 E poi giu' di doppie...
 Occhio a fare incastrare la corda bene nello spuntone a meta' della calata, visto che non è verticale puo farvi fare un bel pendolo.
 Mi chiedono perchè non vado con i forti ad arrampicare, preferendo cose piu' semplici....
Per prima cosa, perchè io non sono forte,e me la farei sotto , poi perche' ognuno fa' cio' che piu' lo gratifica, vedere il piacere stampato sulla faccia di Roberto quando è arrivato in cima vale piu' di una via .
 Qua le nostre vie la 3a è la normale mentre la 2b è Unicef.
Relazioni e schizzi li potete trovare qui :
http://www.ramellasergio.it/Testo/GRIGNE/schizzi_relazioni_grignetta.html

Nessun commento: