Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

02 giu 2015

Arrampicata ai Lagoni

Alle 5 ci svegliamo per i fragori dei tuoni... Ma ..azzo non doveva essere bello oggi ?
Primo giro di telefonate con un “giratevi dall' altra parte e buona notte... “
Poi l’ idea di stare a casa proprio non mi va…
Secondo giro di sms… e se andassimo ai Lagoni ?
In 8 si parte…. Direzione Lagoni :
Un viaggio un po’ lungo ci fa arrivare in questo posto incantato.
 Le placche delle vie sono gia’ visibili dal parcheggio.


 Si parte con i 3 tiri della via comune “Via degli spit dorati “
 Tiri molto facili ideali per un corso in un ambiente da urlo !
 Dal terzo tiro partono 3 vie un pelo piu’ difficili 
 Qua le nostre 4 cordate si dividono
 Con Maria Luisa facciamo prima 100 ruggenti
 Mentre Margherita e Govanni fanno la via del Riccardo
 Aderenza e panorami bellissimi ne fanno un posto unico
 Dopo esserci calati traversiamo per andare a fare la mia via ononima..
 Scendiamo al rifugio a dalla guida acquistata  scopriamo che a 10 min. dal parcheggio c'è un settore con tiri di 50 mt... Ovviamente ci andiamo.
Certo questo primo sopraluogo ci ha colti un po' impreparati, ma ora con la guida  una seconda puntatina pianificata ci puo' stare specialmente ad ottobre, quando oltre l' arrampicata, i tanti castagni ci doneranno i loro frutti e il bosco i  funghi .

Nessun commento: