Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

06 feb 2012

Monte Gradiccioli

Sabato il ritrovo a Chiasso è alle 7
Arrivati la temperatura è di -10, la gita in programma viene abolita in quanto quasi tutta esposta a Nord.
Si decide per andare nella sona del San Bernardino a fare qualcosa esposto a sud.
Prima di entrare ne tunnel la temperatura è di -18 e soffia pure una bella tormenta, gli altri proseguono e andranno a fare un tentativo al Tallinhorn ma il freddo dei -27 gradi e il vento non gli permette di concludere la salita.
Noi torniamo sui nostri passi e contattato Il Catena ci dirigiamo nella zona piu’ calda di Lugano.
L’usita a Lugano Nord la prendiamo ma non essendoci nessuna indicazione ci perdiamo in Lugano…..Ricontattato Mario riusciamo a trovare la strada giusta che ci conduce ad Arosio.
Dopo 4 ore di macchina eccoci finalmente con gli sci ai piedi.
Simone nervoso per la settimana di lavoro e i contrattempi del viaggio parte con il suo passo e ciao farà una gita a se’…
Salvatore e Luca invece si godono la giornata con me, un bosco di castagni secolari apre gli scenari.
Luca con le ciaspole.

Che bello non fa' neanche tanto freddo ....

Finalmente appare il Gradiccioli….e si capisce che la storia sara’ lunga…

Il tracciato segue una mulattiera lunghissima che porta agli alpeggi pendenze sempre modeste ne fanno un tracciato piu’ per ciaspolatori che per sci alpinisti.
Fuori dal bosco finalmente si aprono i panorami…

Ora traversiamo sotto il Monte Magno, in fondo si vede il lago...

Eccoci al Alpe Agario, con l’ultimo tratto di percorso da fare, Da qui riesco a vedere che Simone è riuscito a raggiungere il Catena e Furbo che erano partiti prima di noi, ovviamente Giotto sta ‘ facendo la spola tra noi e loro….

Finalmente in cima ci riuniamo.

La discesa non è delle migliori la parte alta, anche con temperature cosi basse a formato delle croste, e in parecchi punti escono sassi….
Nella parte centrale qualche curva si riesce a fare, anche se ogni tanto si tocca l’erba, nella parte finale dopo aver fatto 2 o 3 tagli nel bosco decidiamo di seguire la stradina …Ha un fondo migliore.
Con il freddo di questi giorni, la giornata non è stata poi cosi male …E si sa che... “Piuttost che gnent le mei piuttost !”

Un grosso Grazie a Mario che con le sue indicazioni ci ha salvato la giornate.

5 commenti:

Président ha detto...

Peccato, mi han detto che domenica oltre san bernardino invece era bello e senza vento. Va beh, allora quanto riorganizzate il tremorgio?

Oscar ha detto...

io invece domenica pomeriggio sono andato al cimone di margno per un escursione mordi e fuggi tanto per prepararmi all'aperitivo serale ;-)
Al cimone ho incrociato Paolo75 e Il Dome del forum di onice oltre al calumer della grigna.
Al ritorno pizzoccheri e salamella al ristoro alva.
Da parte mia sono stato contentone contentone di essermi goduto la domenica pomeriggio

caterpillar ha detto...

ciao ringrazio tutti per la bella giornata mi spiace molto non essere nella foto di gruppo ( mia culpa ) e chiedo scusa se vi ho fatto aspettare per non sò quanto tempo alla macchina ciaooo

Orzo Bimbo ha detto...

Luca non devi chiedere scusa a nessuno.
Mi spiace che non hai raggiunto la cima, ma sei stato saggio a capire il tuo corpo, quando qualcosa non va è meglio fare dietrofront.
Poi per il ritardo non fa' nulla ma facci un pensierino il prossimo anno agli sci....le ciaspole ti sei accorto anche tu non sono minimamente paragonabili agli sci sia in salita ma soprattutto in discesa...Andare in montagna in inverno è come fare sesso ....O lo fai come si deve o se no hai sempre l'amaro in bocca....( Si potrebbe approfondire il discorso...Ma mi autocensuro)

caterpillar ha detto...

penso proprio che un pensiero per lo sci alpinismo per il prossimo anno me lo faccio...grazie a presto