Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

09 dic 2010

Monte Olano - Pizzo dei Galli

Chi ben inizia è a meta' dell'opera...
Be' un alba cosi a Buglio non puo' che far sperare in una bella giornata.
Questa volta per andare in montagna dobbiamo scendere, infatti il ritrovo e a Morbegno.
Cosi con Vlady e G8 scendiamo lasciando i camini accesi delle nostre case....


A Morbegno incontriamo Alessia,Luca, Maurizio, Fausto e Simone, decidiamo in una meta dove ci sia la possibilita' di un punto di ristoro , e decidiamo per il Monte Olano.
Il rif. della Corte, gestito da Corrado e sua moglie è un posto molto accogliente, e ottimamente gestito.
Lasciamo la macchina sulla strada che unisce Sacco a Rasura , per intenderci alla fontana circa 700 mt.
Il punto chiave di della gita è arrivare al prato dalla strada....Alla fine pronti via... Fermi tutti Ieri la forestale ha dato le multe alle macchine parcheggiate....Porca vacca !!!!!
scendiamo di nuovo e portiamo le macchine al parcheggio di Rasura...38 eruo sono 38 euro, meglio non rischiare.
Questa volta pronti e via...Il gruppo intanto ha incominciato a salire, Simone mi ha aspettato con G8 e Maurizio dice scherzosamente" Ma perchè tocca a me recuperare il gruppo...Specialmente con questi due qui ! ".
In effetti la giaccavento non serve, forse perchè il passo di salita è buono, e dopo i primi prati il gruppo è tutto unito. Arrivati al rifugio decidiamo di continuare....

Ognuno con il suo passo, piano piano ci alziamo, e anche la visuale aumenta...

Vladimiro in azione....

Fuori dal bosco ci ritroviamo in 3 ...

Anzi in 4, G8 ha un andatura da paura e spesso si ferma ad aspettarci...

Pensare che un anno fa' bisognava portarlo in spalla...

Mentre aspettiamo gli altri uno sguardo al panorama sotto di noi.

Vlady e G8 ancora pochi metri e sarannono sull Monte Olano.

Dal Monte Olano un anfiteatro di montagne ci circonda, dal Rosetta al Pizzo dei Galli ...

Una traversata che prima o poi meritera di essere fatta... Tutti arrivano in cima al monte Olano , e qualcuno decide di provare ad andare ancora un po' su....Chissa' chi ? Ormai la cima è vicina, ma le ultime centinaia di metri saranno le piu' dure...
Ma alla fine chi la dura la vince !

Con Simone ....

E con G8.
Tolte le pelli inizia il divertimento, neve da favola ci attende....
Dopo un piatto di polenta al rifugio, una bella nevicata ci attende.
G8 è impaziente di scendere, be con questa polvere non ha tutti i torti !!!!
Simone , grazie forse al vinello da prova di quanto uno possa imparare in soli 2 anni di attivita'...
Complimenti !!!!

Be i complimenti vanno fatti a tutti.

Grazie per la bellissima giornata passata assieme ....Ora non ci resta che organizzarci per un altra uscita...Magari Domenica prossima...Quindi attimi per ricevere montagne di e-mail a presto !!!

2 commenti:

Alessia ha detto...

Eh, eh, non sapete quanto ho sognato di essere G8 o di farmi portare da lui.. per starvi dietro…
Grazie mille a tutti voi, proprio una bella giornata! Da rifare!
Alessia
PS: qualcuno mi insegna a riconoscere la neve e i sentieri, così la prossima volta riesco a fare la discesa in posizione verticale, anziché in orizzontale?

Orzo Bimbo ha detto...

Cara Alessia di solito in montagna si sta' in posizione verticale...
Se vieni il 23, vedrai che non sarai l'unica a scendere in posizione orizontale......
Oscar comunque è imbattibile,è un campione nelle discese in in qualunque angolazione possibile !!!!