Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

04 dic 2010

Marnotto 2088m dal Ponte delle Seghe

Oggi becchiamo la giornata perfetta: meteo ottimo, neve polverosa, itinerario vergine tutto per noi! Con me i soliti Catena, Kikko e Corvonero. Da Colico raggiungiamo Dongo (com'era quel famoso detto??) da cui saliamo al paesino di Garzeno. Poi una stradina stretta stretta si insinua nella valle fino al Ponte delle Seghe: una centrale dell'Edison, quattro case e un freddo cane (anche se siamo solo a 670m) qui il sole da novembre a gennaio manco lo vedono.

Siamo solo al 4 dicembre ma la neve abbonda anche a queste basse quote e che neve...polvere! Prima lungo la stradina e poi ravanando un po' tra gli arbusti raggiungiamo le solitarie baite di Carcinedo e Mollen

Poi il pendio si fa più aperto, alla nostra sinistra la chiesetta della Bernarda (o di San Bernardo?)

Qua il Kikko sta dicendo: "Che sciata di merda che ci toccherà fare!!!"

Finalmente un po' di sole!!

Fiordi nostrani

L'ampio canale che porta in cresta, il buon Catena traccia. Oggi il bollettino dava pericolo 3 ma su questo pendio le condizioni sono sicure


Ottimo lavoro

Poi la cresta finale ci porta in vetta sci ai piedi

Dalla vetta vista spaziale (Cervino compreso), qui invece il caro Bregagno e più il là il Legnone


Inutile dire che la discesa è stata spaziale!!


Sotto i 1000m non c'è fondo e bisogna cercare di sopravvivere tra arbusti e cespugli vari, ma lamentarsi oggi sarebbe peccato mortale.

5 commenti:

Andrea ha detto...

se volete polvere dovete venire in Svezia!

nesquik ha detto...

Ma là non c'è mica il ponte delle seghe!!

Anonimo ha detto...

andrea portami un po'di polvere le "seghe" le lascio a nesquik ciao a tutti fausto

Andrea ha detto...

bravo Fausto. Tu sì che hai buoni gusti...A furia di frequentare sci-alpinisti Simone ha incominciato a preferire altro...

Orzo Bimbo ha detto...

Seghe o non seghe che invidia...sciare con il sole e con quella neve....
Bravi