Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

25 nov 2009

Da solo come un cane...anzi no !

Solo ma con un cane!
Voglio stimolare qualcun'altro a narrare le proprie esperienze.
E' vero all'inizio sembra tutto difficile ma se ci sono riuscito io e la Chiara... voi siete sicuramente piu' bravi.
Quindi anche se non conoscete la via Anniversario, ( Io non mi ricordo neanche la data del mio ! )
Non mi vergogno ad ammetterlo e tanto meno a pubblicare queste foto che tutti possono fare.
Domenica con la Chiara dovevamo trovarci per provare un percorso poi dopo un po' di malintesi mi trovo da solo o meglio con l'unico che non puo' dirmi di no.
All'inizio per lui tutto è nuovo anche l'ambiente del bosco, per me è bello vedere libero senza guinzaglio e nel suo ambiente, in fin dei conti e mezza volpe.

Sopra Calec si vede tutta la costa di Scermendone, la neve pultroppo non si vede piu' e pensare che c'è nera piu' di 40 cm.
Continuiamo a salire e arriviamo a Verdel, da qui prendiamo un sentierino che ci portera' alla Merla.
Dalla Merla il sentiero tira e il mio socio capisce che in groppa è meglio....

Arriviamo su alla casera di Scermendone, e qui incontriamo la Chiara e i suoi amici.

Qua Giotto fa' la sua prima esperienza su questa cosa strana fredda e bianca che gli umani chiamano neve.
Dopo esserci salutati iniziamo a scendere, il mio capo mi aveva detto "Mi raccomando non fare tardi..." e cosi via giu'.
Giotto non è scemo anzi.... perchè devo fare fatica se posso stare su in groppa...
E cosi un po' in groppa e un po'a piedi scendiamo.
Arrivati a casa dopo aver mangiato non troviamo piu' il cane.
Dopo averlo cercato per un po', eccolo...si era nascosto fra i peluches.
Avra' detto meglio che mi imbosco se no quello la' mi porta un altra volta su in montagna !

3 commenti:

simo ha detto...

ma alla fine almeno un bicchiere di vino glielo hai dato??

Anonimo ha detto...

Piu' che Orzo Bimbo nella penultima foto mi sembri Mauro Corona.
Bello il tuo stile di vita, e non solo quello.
Mi piace la liberta' come a te,e magari un giorno, avro' la possibilita' di essere accompagnta, in una nuova esperienza.
Continua cosi !

Andrea ha detto...

Faccio sempre fatica a distinguervi...