Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

02 nov 2008

Falesia di Pradello


Oggi si è rivisto il sole. Io ed Andrea siamo stati per la prima volta in questa falesia scoperta agli inizi degli anni '80 da Ivan Guerini.
Posto tranquillo (la sottostante valassina non dà molto fastidio), panoramico e oggi poco affollato.
Abbiamo scalato al settore Capitombolo caratterizzato da placche verticali e qualche bella fessura. Gasati per aver chiuso un 6b volevamo terminare la giornata con un 6a+ dal nome allettante: Sesso sul sasso ma siamo andati in bianco.

3 commenti:

Andrea ha detto...

Bel posto questa falesia...come sempre abbiamo fatto i furbi, quando il sole è arrivato a scaldare la placca avevamo già finito di arrampicare =)

simo ha detto...

in realtà quando è arrivato il sole stavamo smadonnando sull'ultimo tiro, se rimaneva all'ombra secondo me lo passavamo!

Orzo Bimbo ha detto...

Cari Bocia
Non si puo' volere tutto o si arrampica o si fa sesso.
Guardate i Veci visto la giornata hanno rinunciato ad arrampicare...