Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

05 dic 2011

Dr. Jimmy

Viste che le previsioni per il week non erano delle migliori….
Bisognava trovare qualche posto meno peggio degli altri….
Qualche speranza la dava la sola Valle d’Aosta, e noi ci siamo andati.
La via scelta l’avevo gia’ fatta un po’ di tempo fa’ con Simone Andrea e Mauro, dire che me la ricordavo è una bugia, ormai l’eta’ che avanza si porta via i ricordi….
12 tiri sono un bel po’ quindi partenza anticipata, al gruppo dei soliti; Alessandra, Gianluca e Maurizio abbiamo oggi anche Marco un amico di On-ice soprannominato Super Marco .
Le cordate si sono formate da sole con me i 2 baldi giovani Ovomaltina invece va con SuperMarco…
Visto che sono in 2 dovrebbero partire prima essendo piu’ veloci…
Ma all’attacco Marco incontra un suo amico…Cici e ciciop…. mentre loro se la contano noi si parte fa un po’ freschino….Il sole c’è, si ma non sulla nostra parete….Il castello di Bard da 1000 anni guarda sta’ parete mentre noi oggi ne ammiriamo le sue forme dall’alto.

I primi tiri passano velocemente, e incominciamo a scaldarci osservati da uno che di questi posti se ne intende ( X Alessandra guarda che è un camoscio…Mica che mi vieni fuori con una sparata delle tue !).


La corda scorre bene nei rinvii; questa volta senza Fausto anche i nodi non si formano , Grandi i miei compagni di arrampicata…


Il tiro chiave a detta di Maurizio…Lo si studia….


Lo si passa.


Finalmente anche noi guadagniamo il sole.


Il tiro secondo me piu’ bello" passaggio del ditino"


Il passaggio ostico di 6a, finalmente passato ma che sudata e va che coda che ho fatto..


Finalmente dopo 4 ore eccoci in cima !


Spostandoci a sinistra ( guardando la parete )c’è un ometto, piu’ sotto una catena di calata da 25 metri ci riporta giu’( Qua vorrei fare una osservazione: una via cosi bella e ben attrezzata con una calata cosi malconcia…..Sia la catena ruggine sia le roccie sottostanti poco stabili…Quindi occhio !!!).


Mentre andiamo a prendere il sentiero che ci riportera’ alla macchina troviamo una cordata sul passaggio di 6a , essendo Orzo Bimbo potevo non rompere a una Biondina ?
Cu Cu….


Non so’ il suo nome e ne da dove venisse ma il passaggio lo ha passato molto meglio di me !
Probabilmente anche l’occhio vuole la sua parte…


La giornata l’abbiamo finita cercando un bar per un panino e alla fine ci siamo ritrovati in una barettino gestito da una Matriosca ….Ma neanche quella a i mie due soci gli andava bene….E cosi me li sono riportati a casa…

6 commenti:

la fata ha detto...

orzo, che gran trascinatore! sempre bei posti, sempre bella compagnia, sempre bellissimo spirito di iniziativa!
e ormai i passaggi di 6a da primo stanno diventando una cosa normale per te: complimenti!

fausto ha detto...

Orzo , grazie per avermi pensato ma non sono i nodi che mi preoccupano ( quelli li fa maurizio ) e' quel 6A che mi preoccupa .. pero' se sapevo che c'era biondina sicuramente io saprei da dove viene , come si chiama e.... forse facevo anche il 6B .... intanto aspettiamo la neve mi mancano le tue "orzate " nei boschi ciao

Orzo Bimbo ha detto...

Grazie fata, ma dire che il 6a è normale per me.....( non ci crede nessuno !!!!)
Fausto lo sai che ti penso sempre....
Comunque la biondina a un nome e un cell....Pagami un a birra e ti do il tutto !
Dai speriamo che nevichi cosi andiamo a farci un bel bosco sciiiiabile!!!!!!

Ovomaltina ha detto...

Beh, se devo dirla tutta io e SuperMarco (davvero super!!!)siamo partiti dopo perchè all'ultimo gli ho chiesto di farmi andare da prima per i tiri più semplici... E così è stato! I tiri di 4 e tutti i 5a (tre o quattro forse, ma piuttost che nient...) erano miei!

caterpillar ha detto...

Fausto se la birra la paghi a me ti dò anche l indirizzo di casa AHAHAHAHA!!!
a parte gli scherzi grazie riki se non fosse per te quel 6A col cavolo che l avremmo passato...
ennesima bellissima esperienza tutto per il meglio la compagnia il posto ed il tempo ..grazie ancora alla prossima

Mau ha detto...

Un grazie a tutti per la bellissima giornata ma soprattutto a Riki che continua a portare in giro per montagne due giovincelli (magari!!!) come noi. Alla prossima

P.S. per Fausto
Avrò fatto anche casino con le corde ma ingarbugliarle del tutto come fai tu ce ne vuole

Ciao