Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

06 set 2010

In Bici a Monte Isola

Forse è un po' fuori luogo ma sempre la parola "Monte " c'è !
Domenica decidiamo di andare a farci un giretto al Lago d'Iseo ( sapete perchè si chiama cosi ?... Be ve lo diro' piu' avanti ).
Essendo gita OrzoNat i ritmi sono blandi e appena si puo' ci si ferma, come qua Brioss e caffe' prima di pedalare....Durante il 1° brek ci arriva la telefonata dai Bocia ( Complimenti ! Da dove, lo vedrete qui prossimamente !!!! )
Dopo avere fatto il mutuo per i biglietti riusciamo a imbarcarci.
Giotto ha una paura bestiale del traghetto, Olga lo consola,ma lui non vede l'ora di toccare terra...
E finalmente eccoci sul'isola, o meglio su Monte Isola, e di preciso mentre attraversiamo Peschiera.
Appena fuori il centro abitato inizia la salita, che noi da buoni organizzatori la spezziamo in 2 parti....Posto ristoro.
Arriviamo cosi Menzino dove una super fontana distribuisce acqua ,Normale, Refrigerata e Gasata.
Visto che qualcuno ha strane idee decidiamo di trovare un posto tranquillo dove fermarci, da qui infatti scende un sentiero fino alla Spiaggia del Silenzio.
Il sentiero è bello ripido e scivoloso, quindi meglio farlo a piedi....
Lasciamo i ragazzi e Morena sulla spiaggia e seguendo l'idea di qualcuno iniziamo la salita verso il santuario della Madonna del Ceriola.
Passando per il caratteristico paese di Senz...ano ......Chissa' come fanno qui !
Oppure perchè per fare sta' salita ti devi fare un C..o cosi !
Ormai il lago è giu' in basso, ed ecco arriva anche Natale...
Nel giro di pochi Km i panorami cambiano e la strada non è piu' asfaltata.....
Pendenze al 25\30 percento si fanno sentire !
Ma chi la dura la vince....ultimo km !
Alla fine arriva anche Fulvio
Un po' provato ma c'è l'ha fatta ...Complimenti !
Foto di rito, i 3 moschettieri, o megli i 3 belli !!!!!
Bellissimo panorama dal Santruario della Madonna del Ceriola, le sue origini risalgono alla meta del V secolo quando San Virgilio porto' la fede nella zona del sebino, sopprimendo il culto della dea pagana Iside ( da cui deriva il nome Iseo ).Ceriola invece deriva dal legno in qui fu' scolpita la figura della madonna , un ceppo di cerro.
Chiudiamo la descrizione alla Piero Angela e torniamo a noi ...anzi a lui !!!!
Be ora c'è solo discesa, e che discesa !!!!!
Uno sguardo al santuario prima di scendere giu' al lago.
Prima del giro abbiamo avuto un idea inteligente, e ora la temperatura e doc !
Ora inizia la parte piu' bella si mangia !!!!
Bellissimo posto in mezzo agli ulivi...
E mente ci distraiamo a fare foto....Qualcuno si frega la bottiglia e ora Ronf Ronf......
Un pucino ai piedi prima di partire e poi via....
Sulla via del ritorno costeggiando il Lago.
Arriviamo cosi a Peschiera, completando l'anello dell'isola.
Bellissimo posto divertente compagnia, cosa chiedere di piu'!
Checco la prossima volta devi venire anche tu, altro che fare sempre 200km e 3000mt di dislivello.....
Nella cartina è segnato l'intinerario fatto , noi abbiamo fatto il giro in senso orario.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Credo che Bettini debba ancora selezionare qualcuno per il mondiale in Australia, posso fare i Vs. nomi ?
P.S. Il "salvagente" che avete in vita è perchè pedalate su un'isola ??
Ciao
Checco

Andrea ha detto...

Ma fra tutti e tre riescono a restare sotto i 260 (Kg)??

Svelato l'arcano del perchè Natale e Richi fossero insieme alle 9.30 del mattino!

Xmas ha detto...

Riccardo vedi cosa non fa dire l'invidia...
E poi Andrea è anche invidioso perchè io il Cervino l'ho fatto due volte e lui solamente una!

Comunque a parte gli scherzi complimenti per la salita.

Orzo Bimbo ha detto...

ah ah ah quanta invidia della nostra forma fisica....
260 kg ma scherzi !!!!
Non vedi che siamo anoressici !!!
Comunque anche quelli del traghettto ci hanno pregato di non stare tutti e 3 dalla stessa parte...Mica che si capottava !!!

elena ha detto...

già te lo dissi caro Riki...molto più magro dal vero di quel che ti descrivono!!! e poi come farebbero i tuoi compagni di arrampicata-quota-biciclettata senza le tue bevande messe al fresco??? tu continua così...e non mi dimagrire troppo (come dice sempre la mia bagnina...)!

Andrea ha detto...

è una mia impressione o giotto è diventato rossiccio?

Orzo Bimbo ha detto...

Grazie Elena, ma pultroppo ti ricordi male ....
Ormai il mio girovita è aumentato...
Ma molte ritengono che le maniglie dell'amore siano un ulteriore stimolo....figurati noi che abbiamo il maniglione antipanico !!!
Altro che i corpi anoressici dei Bocia e del Checco !!!!
Andea va' che ti fa male l'altezza,
G8 è sempre biondo come il padrone !!