Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

01 ago 2017

Il Bottiglione e la ex falesia di Peta

Le previsioni meteo non sono il massimo, quindi perchè non andare a curiosare nuove falesie...
Con Olga Andrea e Marcos eccoci girovagare per trovare il nostro primo obbiettivo il Bottiglione...
Ovviamente dopo un ampio giro intondo...
Ma alla fine eccoci ! 
 In pochi minuti di cammino, eccolo apparire...
 Andrea non vedeva l' ora non tanto di salirlo, ma di fare questo...
 Ovviamente la nostra "mascotte " ci guarda con compassione...
 Anche Olga alle prese con il tappo del Bottiglione...
 Dopo essere saliti tutti , non perdiamo tempo un altra falesia ci aspetta quella di Peta.
Le indicazioni della guida parlano di un campo da motocross... che noi non troviamo e chiedendo a gente del posto non esiste...
Va be' il paese è quello giusto Zorzone e la prima deviazione a sinx la prendiamo...
 Troviamo anche la falesia ma aimè è stata tutta schiodata...Peccato !
Il Bottiglione di sicuro è una roccia strana, le vie sono un po' di forza d'altra parte chi non fa' fatica a sbuscionare ....
Qua la scansione della vecchia guida 

Nessun commento: