Chi e perchè.

"Ci piace trascorrere il tempo libero all'aperto, in montagna o in ambiente naturale. Ci piace camminare, scalare, sciare, e osservare. Ci interessano tutti gli aspetti della natura, dell'ambiente e dell'ecologia. E' un'esperienza che non si ferma al ritorno in città, per questo la vogliamo raccontare."
.......................................Club Alpino Italiano - sez. Brugherio

09 mag 2013

Avvicinamento all' Arrampicata 2013

Domenica scorsa abbiamo finito le uscite ufficiali, e questa foto rende bene l'idea dei progressi fatti da voi....
Bravi !!!
 Ma forse è meglio partire con ordine, 2 mesi fa ci siamo visti per la prima volta nella palestra del Nuovo Campo Base a San Damiano.
Dove grazie ad Alessandro e Marco avete iniziato ad arrampicare.
Chi non si ricorda la scelta della scarpette ? La prima volta le ragazze sceglievano le scarpette in base al colore e l'abbinamento del vestiario !
 Poi hanno capito che quello che contava era altro e i progressi si vedevano serata dopo serata...
 La determinazione di alcuni è stata notevole, cadevano ma non mollavano .
 Finite le serate al NCB siamo andati in palestra a Concorezzo, dove abbiamo provato le principali manovre.
 E come legarci....All' inizio qualche perplessita' poi le cose anche qua migliorano a vista d'occhio.
 E finalmente eccoci alle prese con una parete un po' piu' alta.
 Ovviamente la cosa piu' bella è stata quella di vedere come il gruppo, serata dopo serata si affiatasse e diventasse unito.
 E arrivo' anche il giorno con la prima uscita vera e proprio, al " Pungitopo " peccato che solo Elena e Matteo abbiano partecipato...
 Sotto la supervisione di Ale e Mau si è toccata le roccia vera e propria.
 Vedere la vostra soddisfazione è stata per noi una grossa ricompensa.
 Poi quasi tutti assieme siamo andati alle Placche di Introbbio
passare dalle prese in plastica alla roccia non è semplice ma tutti si sono abituati in fretta.
La giornata è passata piacevolmente e alla fine un po' di stanchezza regnava ...
E zac eccoci al nostro barettino sul Lago d'Oggiono, fra poco riprenderemo pure con le uscite a Galbiate, e ovviamente aspetto anche voi.
Con alcuni di voi siamo uscite altre volte , ma non ufficialmente come l' ultima volta a Finale.
In 18 abbiamo infestato la falesia delle "Rocce d' Orera"
Dopo una prima parte passata assieme a alcuni hanno deciso di fare una vietta...
Sul ultimo tiro ha iniziato a piovere....Una volta fuori a qualcuno è venuta in mente di fare una scorciatoia....Peccato che non si è rivelata tale, anzi da bagnanti siamo diventati zuppi, abbiamo girovagato per il bosco per un bel po' prima di ricongiungerci al gruppo... Ovviamente non tutti si sono divertiti come bambini a prendere secchiate d' acqua, ma sicuramente si ricorderanno questa simpatica variante.
Ovviamente questo è solo l' inizio, spero di una vostra assidua frequentazione, io vi stressero' e non solo con le e mail.
A presto e per chi vuole qua il filmato :
 

2 commenti:

dany p ha detto...

E' stata proprio una bella esperienza.....speriamo di rivederci presto......

Andrea ha detto...

Tutto questo due anni or sono era solo un'idea, un pensiero venuto fuori dopo qualche birra di troppo ben lontano dall'essere qualcosa di concreto.
Poi ci siamo detti sempre di più che potevamo realizzarlo nonostante tutta la burocrazia caiana e nonostante tutti i regolamenti che abbiamo dovuto affrontare senza MAI violarli e senza MAI farci fermare...Chissà se la nuova idea dell'avvicinamento allo scialpinismo (sempre dovuta ad una birra ovviamente) verrà realizzata....